Conservatorio di Musica Giuseppe Martucci Salerno

AFAM verticale

MIUR logo small

Antonio Senatore

 

 

Dipartimento di Strumenti a Fiato

Settore Disciplinare: FLAUTO - CODI/13  

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Antonio SenatoreAntonio Senatore si diploma giovanissimo, con il massimo dei voti presso il Conservatorio di Musica 'S. Pietro a Majella' di Napoli sotto la guida dei maestri J. L. Balboni e F. Battimelli.

Successivamente si perfeziona con i maestri Angelo Persichilli, Conrad Klemm, Peter Lukas Graf ed Emanuel Morris, 1° flauto della London Simphony Orchestra.

Nel 1977, con il Trio Cameristico Salernitano, vince la rassegna "Giovani Interpreti" indetta dalla RAI – Radiotelevisione Italiana e nel 1979 risulta vincitore del concorso per 2° Flauto presso la Banda Musicale della Polizia di Stato.

In formazione di duo vince i Concorsi Internazionali di Capri e Imperia.

Svolge un’intensa attività concertistica sia come solista che in gruppi di musica da camera, esibendosi in Italia e all’estero (Ginevra, Stoccarda, Lisbona, Lussemburgo, Liegi, l’Aja, Londra, Bruxelles, Amburgo, Miami, Nassau, Nuova Delhi, Bombay, Funchal, Parigi, Monaco di Baviera, Gelsenkirken, Murcia, La Coruna, Las Palmas).

Dal 1991 è 1° Flauto presso il Teatro Comunale 'Giuseppe Verdi' di Salerno sotto la direzione stabile del Maestro Daniel Oren; dal 1994 al 1999 ha ricoperto lo stesso ruolo presso l’Orchestra Sinfonica "Alessandro Scarlatti" di Napoli collaborando con direttori quali Daniel Oren, Massimo Pradella, Piero Bellugi, Peter Maag, Lu Jia, Donato Renzetti, Nicola Luisotti, Julian Kovatchev, Marcello Rota, Antonio Pirolli, Paolo Arrivabeni, Ralph Weikert, Miguel Gomez Martinez, Frederic Chaslin, Giampaolo Bisanti, Ariel Zuckermann, Konrad von Abel, David Garforth, Janos Acs, Yoram David e artisti quali Franco Zeffirelli, Zhang Yimou, Michele Campanella, Pavel Vernikov, Massimo Quarta, Sergej Levitin, Vadim Repin, Marcelo Alvarez, Juan Diego Florez, Josè Cura.

Nel 1997 ha preso parte, in qualità di 1° Flauto, alla tournèe spagnola dell’Orchestra da Camera dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia.

Il 29 novembre del 2014, presso il Teatro Comunale 'Giuseppe Verdi' di Salerno, ha partecipato all’evento annuale “Flautomania”, esibendosi con i flautisti Patrick Gallois, Davide Formisano, Jean-Claude Gerard, Jean-Michel Tanguy, Philipp Jundt, Francesco Loi, Salvatore Lombardi, Massimo Mercelli e Paolo Taballione.

Ha effettuato numerose registrazioni RAI e incisioni discografiche: nel dicembre 2011 ha partecipato, con l’Orchestra del Teatro Verdi di Salerno, al Concerto tenutosi presso l’Aula del Senato della Repubblica con diretta eurovisione RAI.

Recentemente ha inciso le 2 Suites per flauto e jazz piano trio di Claude Bolling e nel 2012, con l’Orchestra del Teatro G. Verdi ha partecipato alle registrazioni live delle opere Pescatori di perle di G. Bizet, Robert le diable di G. Meyerbeer e Gioconda di A. Ponchielli, sotto la direzione del maestro Daniel Oren e prodotte dalla casa discografica Brilliant.

Ha suonato in prestigiosi festivals di musica contemporanea tra i quali Roma e Perugia eseguendo musiche in prima esecuzione assoluta di compositori quali Morricone, Berio, Vandor, Frisina, Sciarrino e Donatoni sotto la direzione degli stessi.

E’ titolare della cattedra di Flauto presso il Conservatorio di Musica 'G. Martucci' di Salerno.

 

stemmaConservatorio Statale di Musica 'Giuseppe Martucci' Salerno

Via Salvatore De Renzi 62, 84125 Salerno SA Italy

Telefono: +39 (0) 89 241086 / +39 (0) 89 237713

Fax: +39 (0) 89 2582440

P.Iva: 95003210655

PEC: conservatoriosalerno@pec.it

Email: protocollo@consalerno.it