Conservatorio di Musica Giuseppe Martucci Salerno

AFAM verticale

MIUR logo small

Giovanni Amato

 

Dipartimento di Musica Jazz

Campi Disciplinari TROMBA JAZZ - COMJ/07:
Improvvisazione allo strumento, Prassi esecutive e repertori Tromba Jazz

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

GiovanniAmato

Giovanni Amato nasce a Nocera Inferiore in provincia di Salerno, dove inizia a suonare la tromba all'età di sei anni sotto la guida di suo padre, anch'egli musicista.

Si diploma nel 1989 al Conservatorio di Salerno con il massimo dei voti.

Dal 1990 inizia per Giovanni un'intensa attività concertistica che lo introduce nei grandi circuiti italiani ed internazionali, collaborando con Danilo Perez, Lee Konitz, Gary Peacoc, Steve Grossman, Dee Dee Bridgewater, George Garzone, Bill Hart, Jerry Bergonzi, Tom Harrell, Peter Eskine, Tony Scott, Mike Goodrich, Ronnie Cuber, Diane Schuur, Kirk Lightsey, Vincent Herring, Randy Brecker, Avishai Cohen, Richard Galliano, Bob Mover, Gene Jackson, Dado Moroni, Roberto Gatto, Maurizio Gianmarco, Danilo Rea, Antonio Faraò, Francesco Cafiso e tanti altri.

E’ vincitore assoluto di “Italian Jazz Awards 2009” (migliore artista jazz italiano dell’anno).

Principali concerti e tournee: Spagna - Valladolid “Univerisjazz07"; Korea - Jarasum “Jarasum International Jazz Festival”, Seoul “Once In A Blue Moon”; USA - New York "Up Over Jazz Club”; Emirati Arabi – “Kuwait Jazz Festival”, “Abu Dabi Jazz”; Romania - Cluj-Napoca "International Jazz Festival", Sibiu "International Jazz Festival”; Tunisia - Tabarka "International Jazz Festival”, Carthage "Jazz à Carthage"; Inghilterra - Londra “Ronnie Scott’s Jazz Club”, Londra "Jazz Cafè", Londra “Pizza Express” Cornovaglia, St Ives “St Ives Jazz Club”; Germania - "Ülm Jazz Festival", Monaco "Unterfahrt Jazz club”; Giappone - Tokyo “Bilboard Live”, Osaka “Blue Note”, Tokyo “Blue Note”; Polonia - Cracovia "International Jazz Fesrival”; Francia - Parigi "Duc Des Lombardes", Parigi "Sunset Jazz Club”; Austria - Vienna “Porgy & Bess Jazz Club”; Croazia - "International Jazz Festival di Rijeka"; Grecia - Thessaloniki “Club Principal”, Athen “Retrofuture”; Russia - San Pietroburgo Jazz Philharmonic Hall; Svizzera - “Montreux Jazz Festival”, Montecarlo “Sporting Summer Festival”, Lugano “Festival Nights”; Cina - Beijing Pechino”; Turchia - Istanbul; Slovacchia - “Bratislava Jazz Festival”; Serbia - “Belgrado Jazz festival”; Italia - Umbria Jazz Festival (9 ed.), Umbria Jazz Winter (3 ed.), Montalcino “Jazz & Wine”, Torino “Pavone Jazz Festival”, “Atina Jazz Festival”, Prato “Metastasio Jazz” (varie ed.), Fano ”Jazz by The Sea” (varie ed.) , “Iseo Jazz Festival”, “Volterra Jazz”, “Padova Jazz Festival”, “Como Jazz Festival”, Verona “Veneto Jazz Festival”, “Torino Jazz”, “Ferrara Jazz”, Val di Fiemme “Fiemme Ski Jazz”, Monteroduni “Eddie Lang Jazz Festival” (varie ed.), Teramo “Interamnia Jazz Festival”, Matera “Gezziamoci” (varie ed.), “Teano Jazz” (varie ed.), “Napoli Jazz Festival”, Minori “Jazz On The Coast” (varie ed.), “Monza Jazz Festival”, “Garda Jazz Festival”, “Crossroads Festival”, Russi Teatro Comunale, “Termoli Jazz”, “Pozzuoli Jazz Festival”, “Gaeta Jazz Festival”, “Macerata Jazz”.

Produzioni radiotelevisive e discografiche: "Acqua Calda", Rai Due; "Blue Night", Rai Uno; "Bellezze al Bagno"insieme con Lino Patruno e Romano Mussolini, Italiauno; "T.R.I.B.U.", Telemontecarlo; Sera Jazz, Radio due; Radio tre Suite; "Pippo Chennedy show", Rai Due; "Scirocco", Rai Due, "Furore", Rai Due.

Suona nel film "A spasso nel tempo 2" diretto da Vanzina.

Registra, inoltre, una serie di puntate didattiche sulla musica con Giovanni Tommaso in onda su RAI SAT per la regia di Pupi Avati.

Collaborazioni e talvolta incisioni nell’ambito pop: Gino Paoli, Gianna Nannini, Teresa DeSio, Marina Rei, Fred Bongusto, Gegè Telesforo, Stefano Palatresi, Irene Fargo, Nino Buonocore, Toni Esposito, Alex Baroni, Laura Pausini, Gianni Morandi, Mario Biondi.

Siti Web: www.giovanniamato.org; https://www.facebook.com/giovanniamatojazz/

 

 

stemmaConservatorio Statale di Musica 'Giuseppe Martucci' Salerno

Via Salvatore De Renzi 62, 84125 Salerno SA Italy

Telefono: +39 (0) 89 241086 / +39 (0) 89 237713

Fax: +39 (0) 89 2582440

P.Iva: 95003210655

PEC: conservatoriosalerno@pec.it

Email: protocollo@consalerno.it