Regione Abruzzo
Alto Contrasto Reimposta
Area Protetta
Stemma

Conservatorio di Musica Giuseppe Martucci

Salerno

Menu
Menu
Stemma
Amministrazione Trasparente Albo Pretorio Contatti Sicurezza e Prevenzione

Storia ed Estetica Musicale

Corsi di Previgente Ordinamento

 

Corso Complementare

Durata Corso: 3 anni composizione tradizionale 

Propedeuticità: compimento superiore di composizione, direzione d'orchestra.
Corso principale: composizione e direzione d'orchestra.


Esame

Prova scritta
Analisi e critica di una composizione moderna o contemporanea assegnata dalla commissione. La prova sarà tenuta in stanza chiusa nel tempo massimo di ore 10.

Prova orale
A. interrogazioni su due dei seguenti argomenti estratti a sorte dal candidato (durata della prova 30 minuti):

1. fondamenti estetici della musica:

  • ritmica: ritmo fisico e ritmo estetico; la configurazione ritmica del discorso musicale; il colon; sue varietà e caratteristiche espressive; l'inciso; la frase e il periodo; motivi del collegamento; ritmo e misura.
  • armonica: concetti di genere, modo e tono; melodia, armonia timbro; le scale, le graduali conquiste nel campo della tonalità.
  • poetica musicale: i caratteri fondamentali del discorso musicale; la piccola modulazione in tutte le sue varietà: ritmica, modale, tonale di genere, dinamica, espressiva.

2. teorie sulle origini della musica:

  • teoria e illustrazione storica, critica e tecnica delle forme musicali dalla musica primitiva a tutto il medioevo.
  • nozioni di paleografia ed esercizi di lettura e trascrizione sulla musica gregoriana e su qualche facile composizione polifonica sino a tutta l'Ars Nova.
  • esercitazioni bibliografiche.
  • teoria e illustrazione storica, critica e tecnica delle forme musicali dal medioevo in poi.
  • nozioni di paleografia ed esercizi di lettura e di trascrizione (liuto, organo, notazione dal quattrocento in poi).
  • esercitazioni bibliografiche; esposizione critica della bibliografia relativa ad ogni periodo storico, con speciale considerazione della produzione italiana, particolarmente della teorica per i secoli XV XVIII e delle trattazioni monografiche e delle ricerche erudite per i secoli XVIII-XX.
  • nozioni storiche sugli editori e sulle edizioni di musica pratica da Ottaviano de Petrucci ai nostri giorni, con speciale considerazione delle edizioni di musica italiana fatte all'estero nei secoli XVII, XVIII, XIX.

B. discussione storica, critica e tecnica, con lettura al pianoforte, di brevi opere d'arte o brani di opere d'arte di maggiore estensione estratti a sorte ed offerti all'esame estemporaneo del candidato. Tale programma si intenderà compiuto, con maggiore larghezza ed elevatezza di intendimenti che nel corso inferiore, approfondendo lo studio delle scuole, degli stili dei trapassi minori, con ampia disamina e illustrazione dei testi ed opere d'arte con l'intento di illuminare, soprattutto, i quattro momenti universali della storia italiana:

  • Ars Nova;
  • la riforma palestriniana;
  • il melodramma;
  • le origini della sonata e della sinfonia moderna.

 

Allegato:
Storia ed estetica musicale

Ultimo aggiornamento: 25/03/2022


Esprimi il tuo giudizio sul contenuto di questa pagina

Positivo

Sufficiente

Negativo

Ultime Notizie

03/10/2022

Calndario lezioni Prot. 14021 del 03/10/2022 - dal 03 ottobre al 08 ottobre 2022 agg.

Pubblicato in: Didattica

Leggi di più
27/09/2022

Verbale n.1 insed.definiz.criteri valu.Canto pop rock COMP_05

Pubblicato in: Bandi e Graduatorie

Leggi di più
26/09/2022

Calendario esami Triennio e Biennio

Pubblicato in: Didattica

Leggi di più
26/09/2022

Verbale n.1 insed.e crit.valut.CANTO JAZZ COMJ_12

Pubblicato in: Bandi e Graduatorie

Leggi di più
Tutte le notizie