Regione Abruzzo
Alto Contrasto Reimposta
Area Protetta
Stemma

Conservatorio di Musica Giuseppe Martucci

Salerno

Menu
Menu
Stemma
Amministrazione Trasparente Albo Pretorio Contatti Sicurezza e Prevenzione

Prassi esecutive e repertori: Chitarra

 

   
Disciplina Prassi esecutive e repertori: Chitarra 1
Crediti 23 ECTS
Primo Livello Chitarra
Anno 1° anno
Area Attività formative caratterizzanti
Ore di lezione 40 ore
Tipologia Individuale
Verifica dell’apprendimento Esame
Risultati di apprendimento attesi Al termine del corso lo studente sarà in grado di mostrare di aver acquisito una conoscenza approfondita degli aspetti stilistici, storici ed estetici, relativi al proprio strumento. Sarà in grado di conoscere e di eseguire, con la giusta tecnica e la corretta interpretazione, il repertorio più rappresentativo della chitarra.
Contenuti del corso e programma d’esame (ove previsto)

1. Esecuzione di

a) F. Sor: due studi tra 10 presentati dal candidato, dalle opere 6 e 29, estratti a sorte 24 ore prima della prova.
b) Tre studi scelti dal candidato fra i 12 di H. Villa Lobos.

2. Esecuzione di una composizione di rilevante impegno contrappuntistico originale per liuto o vihuela.

3. Esecuzione di due composizioni di media difficoltà scelte dal candidato fra le seguenti:

a) N. Paganini: Opere
b) L. Legnani: 36 capricci
c) J. K. Mertz: Bardenklange
d) F. Tarrega: Grandi studi, composizioni o trascrizioni originali di rilevante impegno tecnico
f) Augustin Barrios: Studi e rilevanti composizioni

4. Una composizione di rilevante impegno virtuosistico (sonata, ouverture, fantasia, tema con variazioni, potpourri o pezzi caratteristici) del primo ottocento.

5. Un importante composizione originale per chitarra del XX secolo o contemporanea.

6. Lettura di una facile composizione assegnata dalla Commissione.

7. Interpretazione di una composizione di media difficoltà assegnata dalla Commissione tre ore prima della prova.

   
Disciplina Prassi esecutive e repertori: Chitarra 2
Crediti 23 ECTS
Primo Livello Chitarra
Anno 2° anno
Area Attività formative caratterizzanti
Ore di lezione 40 ore
Tipologia Individuale
Verifica dell’apprendimento Esame
Risultati di apprendimento attesi Al termine del corso lo studente sarà in grado di: mostrare di aver acquisito una conoscenza approfondita degli aspetti stilistici, storici ed estetici, relativi al proprio strumento. Sarà in grado di conoscere e di eseguire, con la giusta tecnica e la corretta interpretazione, il repertorio più rappresentativo della chitarra.
Contenuti del corso e programma d’esame (ove previsto)

1. J. S. Bach: Esecuzione di un brano a scelta tra i seguenti:

a) Fuga BWV 997, Fuga BWV 998, Fuga BWV 1000, Ciaccona BWV 1004

2. Esecuzione a scelta fra:

a) Due composizioni di carattere differente tratti dalla letteratura per liuto, violino o violoncello di J. S. Bach

b) S. L. Weiss: due movimenti di carattere differente tratti dalle suites per liuto

c) D. Scarlatti: Due sonate di carattere differente

3. Esecuzione di un brano del XIX secolo (sonata, ouverture, fantasia, potpourri, tema con variazioni o pezzi caratteristici) del primo ottocento

4. Esecuzione di:

a) un brano del XX secolo di linguaggio tradizionale (Novecento storico)

b) un brano del XX secolo scritto dopo il 1970 e preferibilmente di linguaggio non tonale.

   
Disciplina Prassi esecutive e repertori: Chitarra 3
Crediti 24 ECTS
Primo Livello Chitarra
Anno 3° anno
Area Attività formative caratterizzanti
Ore di lezione 40 ore
Tipologia Individuale
Verifica dell’apprendimento Esame
Risultati di apprendimento attesi Al termine del corso lo studente sarà in grado di: mostrare di aver acquisito una conoscenza approfondita degli aspetti stilistici, storici ed estetici, relativi al proprio strumento. Sarà in grado di conoscere e di eseguire, con la giusta tecnica e la corretta interpretazione, il repertorio più rappresentativo della chitarra.
Contenuti del corso e programma d’esame (ove previsto)

L’esame di si articola in due prove da tenersi in giorni differenti.

Parte 1

1. Esecuzione di un programma da concerto presentato dal candidato scegliendo almeno un brano di ciascun gruppo fra i quattro sottoelencati (la durata della prova dovrà essere compresa tra i 50 e i 70 minuti).

a) J. S. Bach: Fuga BWV 1000, Preludio Fuga e Allegro BWV 998, Suites BVW 995, 996, 997 e 1006°

b) S. L. Weiss: Una suite completa di tutti i movimenti

2. una composizione completa di tutti i movimenti scelta fra:

a) M. Giuliani - Sonata op. 15, Le Rossiniane, Grande Ouverture op. 61, Sonata Eroica op. 150, Grandi Variazioni op. 112, Le Giulianate op. 148, (almeno 4 brani)

b) L. Legnani: Variazioni op. 16

c) N. Paganini: Grande Sonata in la Magg. M.S.3, Sei Sonate tratte dalle 37 sonate M.S.84 di cui almeno 4 scelte fra i nn. 16, 21, 25, 29, 30, 32, 34, 35, 36, 37.

d) G. Regondi: Notturno op. 19, Aria Variata op. 21, Aria variata op. 22, Introduction et Caprice op. 23

e) F. Sor: Grand Solo 14, Fantasia op. 16, Fantasia op. 30, Fantasia op. 59, Fantasia op. 7, Grande Sonata op. 22, Grande Sonata op. 25

f) D. Aguado: Trois Rondeaux brillants op. 2 (un rondò a scelta)

g) F. Carulli: Sei Andanti op. 320

3. Una composizione completa di tutti i movimenti scelta tra:

a) M. Castelnuovo Tedesco: Sonata op. 77, Suite op. 133, Capriccio Diabolico, Tarantella, 24 Capricios de Goya (almeno tre brani), Variations à travers le siécle, Passacaglia op. 180, Variations sur l’air “J’ai du bon tabac”, Escarraman op. 177 (almeno tre brani), Rondò.

b) M. M. Ponce: Sonata Mexicana, Sonata Clàsica, Sonata Romantica, Sonata Terza, Sonatina meridional, Théme varié et finale, Variations et fugue sur la Folia d’Espagne

c) A. Tansman: Cavatina e Danza Pomposa, Suite in modo polonico, Variations sur un Théme de Scriabine, Passacaglia, Ballade.

d) F. M. Torroba: Sonatina, sei pezzi caratteristici

e) J. Turina: Sonata, Fandanguillo, Sevillana.

f) H. Villa Lobos: Suite Populaire Brésiliènne, Quattro studi di cui almeno scelti fra i nn. 2,3,7,10,12

g) J. Manen: Fantasia-sonata

h) J. Rodrigo: Tres piezas españolas, Sonata giocosa, Invocacion y danza, Elogio de la guitarra, Triptico, Un tiempo fue italica famosa.

i) A. Josè: Sonata

l) F. Mompou: Suite compostelana

m) Cyril Scott: Sonatine 4. Una importante composizione originale per chitarra di autore moderno o contemporaneo.

Parte 2

1) Interpretazione ed esecuzione sulla chitarra di un brano assegnato dalla Commissione 3 ore prima della prova.

2) Il candidato illustra i brani eseguiti nella prima parte, anche con riferimento all’inquadramento storico e all’analisi tecnico-esecutiva.

Ultimo aggiornamento: 18/03/2022


Esprimi il tuo giudizio sul contenuto di questa pagina

Positivo

Sufficiente

Negativo

Ultime Notizie

04/10/2022

Calendario lezioni Prot. 14162 del 04/10/2022 - dal 03 ottobre al 08 ottobre 2022 agg.

Pubblicato in: Didattica

Leggi di più
27/09/2022

Verbale n.1 insed.definiz.criteri valu.Canto pop rock COMP_05

Pubblicato in: Bandi e Graduatorie

Leggi di più
26/09/2022

Calendario esami Triennio e Biennio

Pubblicato in: Didattica

Leggi di più
26/09/2022

Verbale n.1 insed.e crit.valut.CANTO JAZZ COMJ_12

Pubblicato in: Bandi e Graduatorie

Leggi di più
Tutte le notizie